Presentazione Polo

Un Ateneo all'avanguardia in una città internazionale, punto d’incontro fra diverse culture d’Europa.

A Gorizia, da sempre confine e punto d’incontro fra le culture d’Europa, i corsi di laurea dell’Università degli Studi di Udine consentono la formazione di figure professionali altamente specializzate e competitive a livello internazionale, in settori che uniscono l’arte e la tecnologia, la tradizione e l’innovazione.
Con il contributo del Consorzio per lo sviluppo del Polo universitario di Gorizia, del Comune, della Provincia, della Fondazione Carigo e della Camera di Commercio, l’Università degli Studi di Udine ha attivato a partire dal 1993 una gamma di corsi di laurea che rispecchiano la naturale vocazione cosmopolita della città. L’università è organizzata in quattro sedi collocate in prestigliosi palazzi cittadini:
Polo Santa Chiara
Palazzo Alvarez
Palazzo del Cinema
Casa Lenassi

Polo Santa Chiara

Santa Chiara, Polo Goriziano La sede di Santa Chiara ospita le attività didattiche dei corsi di laurea erogati presso il CeGo. È inoltre la sede della Biblioteca Umanistica e della Formazione dell'Università di Studi di Udine, e del laboratorio di ricerca dedicato al Web - SASWEB.
Offre agli studenti ampie sale studio, accesso wifi libero, nuovi laboratori informatici, ed ospita numerosi eventi. La sede, un tempo Monastero di Santa Chiara, fu edificata nella prima metà del '600 per dare alla nobiltà goriziana una comunità religiosa femminile, quella delle clarisse.
Allora disponeva di un'ampia chiesa, oggi occupata dal Museo di Santa Chiara. Alla fine del '700 Giuseppe II d'Asburgo soppresse l'ordine e il convento venne destinato alla lavorazione e produzione della seta e, in seguito, a magazzino militare.
La Prima Guerra Mondiale danneggiò gravemente l'edificio e durante il dopoguerra ci furono delle parziali ristrutturazioni. Altri interventi furono necessari affinché la Guardia di Finanza potesse stabilirsi in questo palazzo successivamente.
Nel 2010 è stato recuperato ed è diventato il cuore dell'Ateneo udinese nella città di Gorizia. Gli studenti possono accedere al Polo Santa Chiara sia da via Santa Chiara 1, sia dall'entrata di Corso Verdi, di fronte al Palazzo delle Poste.


Contatti
Come arrivare


Alcune immagini della sede possono essere visionate nella galleria fotografica

Palazzo Alvarez

Palazzo Alvarez, Polo Goriziano L'Università degli Studi di Udine occupa solo parte del Palazzo Alvarez, con la Segreteria Studenti, i laboratori di ricerca ADLAB@GO, LAREM, ROC e un laboratorio didattico informatico. Il palazzo fu costruito tra il 1753 ed il 1756, grazie ad un cospicuo lascito dello spagnolo Francesco Alvarez di Menesses, con lo scopo di accogliere gli orfani. Esso divenne molto presto un fiore all’occhiello per la città di Gorizia.
Successivamente, nel 1786, la gestione di questo complesso fu affidata dall'imperatore Giuseppe II ai Fatebenefratelli; su disposizione della Dieta provinciale, nel 1863 divenne un ospedale pubblico. Restaurato ed ampliato, fu adibito ospedale militare durante la prima Guerra Mondiale. Fino agli inizi degli anni '80 l’edificio ospitava ancora un ospedale per lungodegenti. Acquistato infine dalla Provincia, è stato ristrutturato. Oggi, oltre all'Università degli Studi di Udine, vi sono diverse entità tra cui segnaliamo l'Archivio storico provinciale e la biblioteca provinciale. Gli studenti possono accedere in Palazzo Alvarez, sia da via Diaz 5, sia da via Nizza.


Contatti
Come arrivare


Alcune immagini della sede possono essere visionate nella galleria fotografica

Palazzo del Cinema

Palazzo del Cinema, Polo Goriziano Il Palazzo del Cinema è stato indicato dal celebre regista Ettore Scola come "un modello per tutta l'Italia" (qui.uniud.it). Si sviluppa su tre piani, ospita aule didattiche, una saletta riunioni per studenti, e gli studi di alcuni docenti, dottorandi, assegnisti. Qui si trovano i laboratori di ricerca di Cinema.
A pian terreno è arricchito da una videoteca con sei postazioni di visione, e una moderna mediateca. Gli studenti possono accedere al Palazzo del Cinema da Piazza Vittoria, su cui si affaccia il Castello di Gorizia.


Contatti
Come arrivare


Alcune immagini della sede possono essere visionate nella galleria fotografica.

Casa Lenassi

Casa Lenassi, Polo goriziano Casa Lenassi rappresenta la sede amministrativa del Centro Polifunzionale di Gorizia. Nella splendida villa risalente alla seconda metà del 1800 si trovano la direzione, e gli uffici della Segretaria di Direzione, della Segreteria Didattico-Amministrativa, di Gestione contabile, dell'Ufficio Tirocini, e gli studi di alcuni docenti. La villa padronale fu lasciata, assieme a tutti i suoi altri beni, al Comune di Gorizia, affinché venissero destinati al “Civico Collegio per fanciulli abbandonati o traviati”. Essa risale alla seconda metà dell'Ottocento, ed è stata ampliata nel 1921 con l'aggiunta di un nuovo corpo di fabbrica e una serie di modifiche nella distribuzione interna. Recentemente è stata completamente ristrutturata dal Comune di Gorizia.


Contatti
Come arrivare


Alcune immagini della sede possono essere visionate nella galleria fotografica.